Presentazione

Il Comune di Novate Milanese gestisce farmacie da più di 50 anni.

Originariamente la prima farmacia era ubicata in via XXV Aprile 15, dove poi saranno allocati gli uffici amministrativi. Successivamente la farmacia è stata spostata negli attuali locali di proprietà comunale in via Matteotti.

La seconda farmacia è stata aperta nel 1997 in via Bovisasca, in attesa di poterla trasferire all’interno del centro Commerciale Metropoli (anno 1999). Nel 2007 è stata aperta una parafarmacia in via Di Vittorio 22, poi chiusa nel mese di marzo 2011 per i non soddisfacenti risultati economici.

Il modello gestionale è stato inizialmente quello della “azienda speciale”, una formula che individuava l’azienda come ente strumentale del Comune, dotata di autonomia organizzativa e, con la riforma del 1990, di autonomia giuridica.

Nel 1999 l’azienda speciale farmacie è stata trasformata in azienda multiservizi per la gestione, oltre alle due farmacie, di servizi sociali (nidi e, per un certo periodo, comunità alloggio per disabili), sotto la denominazione di Asscom. L’obiettivo era quello di impiegare l’utilità economica derivante dall’attività delle farmacie per sostenere parte dei costi dei servizi sociali. Nel 2007 l’azienda speciale è stata trasformata in società per azioni, interamente detenuta dal Comune di Novate cambiando la denominazione in Ascom spa, proseguendo nella gestione sia delle farmacie che dei servizi sociali.

La nuova veste giuridica ha consentito di operare con uno strumento più confacente alle esigenze di mercato, più flessibile, dotato di autonomia patrimoniale.

L’evoluzione del mercato ha comportato, dal 2008, una contrazione dei margini dell’attività delle farmacie, attività che non è più stata in grado di sostenere i crescenti oneri dei servizi sociali (Nido Arcobaleno e Il Trenino).

Nel corso del 2011 il Consiglio Comunale di Novate Milanese ha deliberato la riorganizzazione aziendale facendo rientrare al proprio interno la gestione dei nidi e dando ad Ascom il compito di riconcentrarsi sull’attività delle farmacie. Con assemblea straordinaria del 28 ottobre 2011 la società è stata trasformata in srl, modificato lo statuto e riducendone il capitale sociale.

Attualmente, in forza di contratto di servizio stipulato con il socio unico Comune di Novate Milanese, la società gestisce la farmacia di via Matteotti 7/9 e quella presso il Centro Commerciale Metropoli di via Amoretti, realizzando incassi per circa 3,5 milioni di euro all’anno con l’impiego di nove dipendenti.